Skip to main content

Etnonimi e gentilizi Group

Utilizzare sempre The seguito dal nome nella lingua moderna di riferimento. Es. The Fiorentini, The Biterrois. Serve per avere un riferimento unico ed evitare doppioni. Potete vedere la lista cercando The + spazio selezione Group.

Il Gruppo va collegato all'Activity Here live the VVVV, che a sua volta è collegata alla regione / città di riferimento: le vedete tutte su other, political e, per entità maggiori, military.

Segnalatemi incongruenze.

Se  avete dubbi, cercate NOME + gentilé se francese; + gentilicio se spagnolo; + gentilici se catalano ecc.

Comments

Caro Paolo,

ho provato a "giocare" con alcuni etnomini e gentilizi (che bella ed esaustiva precisione di contenuti!).

Mi domandavo: per ciascuna delle attività "Here live the ..." occorre sempre dare l'aggancio al "group" di riferimento? Ad esempio: "Here live the French" non ha come protagonista il group "The French", così come "Here live the Craonnais" o "Creamaschi". Dobbiamo sempre collegare attività e gruppo etnico?

A tal riguardo: alle attività "Here live the ..." dobbiamo dare un significato culturale, militare, etc.? Forse no (demografico, etnico?), ma a quel punto non so se rimanga il problema dei pallini blu sulla mappa (o forse no: forse non inserendo il "time-span" dell'attività questa non compare sulla mappa, ma posso sbagliarmi in tal senso).

Ultimo punto che mi viene in mente è il fatto che esistano i confini geografici con "Borders 1200", e quindi non so se sia il caso di prevedere una doppia attività "Here live the ...", magari solo per taluni casi, molto specifici e documentati.

Un saluto,

Luca

Sì, bisognerebbe collegare sempre il Group all'Activity Here live the, la funzione primaria è proprio questa. Here live the non ha caratterizzazione quindi va sotto other. Vorrei però in seguito estrapolare le gocce di other sotto una voce "anagrafica": ci sono infatti  nascite, morti e matrimoni da questa che ha funzione etnica. Come avrai visto, le partizioni geogtrafiche sono organizzate gerarchicamente: in other ci sono le entità locali minori, in political contee e ducati e in military i regni. Questo è scollegato con le Activity vere e proprie ed è pura convenzione, ma puoi così sovrapporre i vari livelli. In rilievo c'è sempre quello che clicchi per ultimo. Questa è una cosa che va spiegata nella pagina iniziale, per non creare confusione. I confini con Borders 1200 sono interni non visibili e individuano per noi la fonte, ma i grosso delle delimitazioni minori, in realtà, non cambia di molto nel tempo, casomai sono i vati signori che si appropriano in vari modi o perdono i territori, ma spesso i confini restano i medesimi. Nei prossimi mesi tracceremo delle soglie differenziate, per ora è importante verificare la bontà di quelle che già ci sono: la signoria di Craon era proprio come la abbiamo disegnata? Ci sono mappe che forniscono indicazioni differenti? Vorrei che ciascuno si concentrasse sul suo per dare risposte a questo genere di domande.